Soluzione La stampante ha sospeso Windows 10

La tua stampante è improvvisamente in pausa? Niente panico! Può essere dovuto a più errori durante la stampa di un documento. Ci sono alcuni 5 metodi che possono aiutarti a correggere l’errore della stampante in pausa in modo efficace e che nella maggior parte dei casi risolve il problema. In questo modo puoi continuare il tuo lavoro normalmente senza perdere mezza mattinata a provarci. Puoi anche stampare in remoto se sai come collegare una stampante di rete.

Questo è un errore più comune di quanto si possa pensare, specialmente su stampanti più vecchie o di seconda mano. Se questo è successo a te e hai bisogno di una soluzione efficace, prova questi metodi e il problema sarà risolto in meno di quanto pensi.

Soluzioni per l’errore in pausa della stampante

Questi errori possono apparire in qualsiasi momento indicando che qualcosa non va nel processo di stampa, il che significa che è necessario correggere la situazione per continuare con il processo. Questo errore si verifica in circa 5 casi specifici che presentiamo di seguito:

La stampante ha sospeso la stampa a causa di un inceppamento

Succede più di quanto tu possa credere, il motivo principale per cui una stampante smette di stampare è perché ha un inceppamento della carta. Questo è facilmente risolvibile. Tuttavia, dovrai aprire il coperchio della stampante ed estrarre lentamente la carta inceppata. Questa soluzione richiede solo tempo, cura e soprattutto… Pazienza!

Se la carta si strappa durante il processo, dovrai rimuovere ogni pezzo rimanente. Dovrai rimuovere anche il minimo residuo, per evitare nuovi inceppamenti della carta. Per evitare ciò, è consigliabile non inserire troppi fogli nell’alimentatore della stampante e rimuoverli durante la stampa. È inoltre consigliabile non annullare un processo di stampa se vengono stampati solo uno o due fogli.

Riavviare la stampante per riprendere il processo

In alcuni casi potrebbe non essere possibile leggere i livelli di inchiostro delle cartucce o del toner. Ciò fa sì che la stampante venga messa in pausa fino a quando non vengono “sostituite”, anche se molto bene in questi casi potrebbe essere semplicemente riavviata. Puoi provare a riavviarlo o reintrodurre le cartucce per provare a rilevarle.

Per riavviare manualmente una stampante, è sufficiente scollegare il cavo di alimentazione e ricollegarlo dopo 5 secondi. In questo modo la stampante riprenderà a stampare da quando era in pausa. Questa è un’altra misura utilizzata per ripristinare le impostazioni di stampa. Non dimenticare che questo metodo di ripristino dovrebbe essere utilizzato solo in caso di necessità.

Riavviare il processo di stampa tramite software

Se non è possibile o non si desidera scollegare la stampante dall’alimentazione, è possibile riavviare le sue attività tramite Gestione dispositivi. Questa sezione può essere trovata all’indirizzo Impostazioni > Dispositivi. Una volta lì devi selezionare con il tasto destro la stampante attiva e cercare l’opzione “guarda cosa sta stampando” tra tutte le opzioni visualizzate.

Successivamente, seleziona Stampante e deseleziona la casella denominata “Pausa stampa”. Questo dovrebbe avviare il lavoro di stampa che è stato sospeso per qualche motivo. Se questo non funziona, dovresti controllare i livelli di inchiostro delle cartucce, di aver scelto la stampante corretta e verificare la presenza di inceppamenti della carta.

Puoi anche selezionare l’icona della stampante nell’area di notifica della barra del desktop, che si trova a destra e in basso sul desktop, e con un clic destro su di essa selezionare nuovamente “Riprendi”.

La mia stampante rimane in pausa e non fa nulla: cosa causa l’errore?

Nel peggiore dei casi, dopo aver applicato tutti questi consigli, la stampante sarà ancora in pausa, quindi devi rivolgere la tua attenzione ai driver, ai cavi e al fatto che sia correttamente collegata alla fonte di alimentazione:

Corrente elettrica

Controlla se la tua stampante è collegata correttamente all’alimentazione, potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma il cavo potrebbe essersi spostato, rotto o c’è un problema con la spina.

driver della stampante

Potrebbe essere che qualche virus, aggiornamento o disinstallazione per errore abbia danneggiato i driver della stampante, la soluzione è disinstallare i driver esistenti utilizzando Ambientazione > programmi > Seleziona i driver corrispondente alla marca e al modello della vostra stampante e premere disinstallare.

cavo dati

Verificare se il cavo dati è stato scollegato dalla stampante, a volte dopo averlo spostato questo cavo può fuoriuscire, sia dalla base del corpo della stampante che dalla porta USB collegata al computer.

Con questi suggerimenti la tua stampante tornerà a funzionare molto presto, prova una per una in base al suo livello di complessità. E per non rimanere mai senza inchiostro, ti insegniamo come controllare i livelli di inchiostro della stampante HP, sebbene possa essere utilizzato anche per altre marche.

Torna su