Perché il tuo laptop non si accende e come risolverlo

Poche paure sono nervose come un computer che sembra non avviarsi. Quando viene rilevato un errore all’avvio di un laptop, è normale portare le mani alla testa, ma è necessario tenere presente che ciò può essere causato da molti fattori. È vero che alcuni errori possono essere gravi, ma ce ne sono altri che sono facili da risolvere. Vediamo perché il tuo laptop non si accende e come puoi risolverlo.

Queste sono le Passaggi da seguire se il computer non si avvia, soprattutto se hai bisogno che il computer funzioni e al momento non puoi portarlo in un sito specializzato. La cosa più importante sarà rilevare la causa per porvi rimedio, quindi andiamo con essa. Devi tenere a mente che i laptop possono essere delicati da smontare, se quel punto arriva, è meglio portarlo al servizio tecnico. Prima di arrivare a quel punto, ci sono alcuni bug che puoi correggere a casa e senza la necessità di smontare parti del computer. E ricorda che puoi anche sapere come impedire al tuo laptop di dormire quando chiudi lo schermo.

Cosa puoi fare se il tuo laptop non si accende?

Il primo passo sarà rilevare da dove proviene il problema, quindi è necessario verificare se si tratta di un problema. errore con lo schermo o se interessa l’intero computer. Per verificarlo puoi premere il pulsante di accensione, se vedi che il computer inizia a funzionare, ma ancora non vedi nulla, probabilmente è un problema con lo schermo, se non risponde quando premi il pulsante di accensione, potrebbe essere l’intero dispositivo.

Per verificare se il problema riguarda lo schermo, puoi collegare il laptop a un monitor esterno con a Cavo HDMI o VGA. Quando colleghi il cavo dovresti vedere lo schermo normalmente, quindi sai dov’è il problema.

Il problema è sullo schermo

Se quando accendi il computer senti un suono simile a delle lame sul laptop, ma lo schermo è ancora nero, hanno già riscontrato il problema. Se l’errore è sullo schermo, potrebbe essere necessario portarlo in un sito specializzato in modo che possano rilevare quale parte non funziona senza danneggiare lo schermo.

Una soluzione, se vuoi provarlo a casa, è spegnere il computer e scollegarlo dalla corrente. Una volta spento, rimuovi la batteria dal laptop per 30 secondi e poi ricollegalo all’alimentazione. Quando è collegato all’alimentazione, puoi riavviarlo, quindi potresti vedere di nuovo gli elementi sullo schermo normalmente.

Hai già verificato che il problema è sullo schermo e con questo trucco non è bastato, è meglio contattare il servizio tecnico per provare a ripararlo. Questo può essere un processo noioso, ma sarà il modo più sicuro per ripristinare il computer.

Il computer non si accende e il problema non riguarda lo schermo

Hai provato ad accendere il computer, ma questo non risponde o fa rumore, quindi potrebbe essere uno dei componenti del computer. Il primo passo sarà rivedere lo stato generale del computer per rilevare cosa potrebbe non funzionare.

Tieni presente che giocherellare con un laptop può essere complicato, quindi segui questi passaggi per essere in grado di farlo rilevare dove si trova l’errore in modo sicuro e semplice.

  • Scollegare il computer e rimuovere la batteria. Controlla se è gonfiato, danneggiato o se ci sono indicazioni che potrebbe essere la parte che si guasta. Se ha un’ammaccatura o una parte mancante, questo potrebbe essere il problema.
  • Quando la batteria non è più in grado di mantenere la carica, prova a collegare l’adattatore a una presa diversa dal solito.
  • Prova a utilizzare un altro adattatore o cavo, per vedere se il problema è nel cavo di ricarica. Ciò è particolarmente importante se il cavo presenta danni o graffi di qualsiasi tipo.

Fai attenzione se inizi a notare un odore di bruciato o vedi una scintilla, è meglio scollegare dall’alimentazione il laptop che non si accende e contattare un professionista, in modo che possa guidarti in sicurezza.

Tieni presente che i laptop richiedono manutenzione fisica per funzionare a pieno regime. Pulisci i tuoi componenti, in particolare la RAM, poiché è correlata a questo tipo di problema. Una volta che è di nuovo incontaminato, prova a riaccendere il laptop.

Cosa fare se il laptop si accende e si spegne di nuovo?

Premi il pulsante di avvio e sembra che il computer si carichi senza problemi, si accende anche, ma nulla si spegne di nuovo. Devi prendere in considerazione diversi elementi, tenendo conto che si tratta di un laptop, dovresti verificarlo è in carica o è connesso. Può anche essere dovuto a problemi relativi all’hardware o al software.

Inizia con un po ‘di pulizia, puoi aiutarti con una spazzola o una spazzola pulire i componenti delicatamente, la polvere potrebbe giocarti brutti scherzi. L’hai già fatto e il problema persiste, quindi controlla se è la batteria, provane una nuova o cambia la presa.

Hai confermato che non è nessuno dei precedenti e non riesci ancora a trovare una soluzione, è ora di farlo controlla l’hardware del tuo computer. Questo è già più complicato e richiede più dettagli, ma se hai il coraggio, puoi seguire questi passaggi:

  • Controlla che le luci, le ventole o i pulsanti non siano difettosi.
  • Controlla che i pezzi siano ben collegati e che nulla si muova più di quanto dovrebbe. Questo è essenziale se il computer ha subito un colpo o una caduta.
  • Verificare che nessun componente abbia odore di bruciato.

Hai già provato tutti questi trucchi e il computer non collabora, in questo caso è molto probabile che avrai bisogno dell’aiuto di un esperto per poter continuare con la riparazione. Saranno in grado di dirti dove si trova l’errore e se può essere risolto. Molti scelgono di contattare il servizio tecnico del produttore, soprattutto se è in garanzia, per vedere quali opzioni sono disponibili. Conoscendo i componenti e l’assemblaggio, sapranno guidarti come nessun altro e ne avrai più possibilità usa di nuovo il tuo laptop in meno tempo.

Torna su