Come inviare file da un PC a un altro tramite WiFi

Se sei stanco di dover trasferire cartelle e documenti da un computer all’altro tramite unità USB, ti parleremo di un modo molto semplice per inviare file da un PC all’altro tramite WiFi. Hai davvero diverse opzioni, oltre ad alcune alternative come l’utilizzo del cloud o di applicazioni di terze parti. Affinché tu possa scegliere l’opzione più comoda per te, ti raccontiamo tutto su di loro in questa guida aggiornata. E poiché ad un certo punto torneranno sicuramente utili, ecco i migliori strumenti per inviare file di grandi dimensioni gratuitamente.

Attivazione della condivisione nelle vicinanze

se usi Windows 10 o Windows 11, Il modo più semplice e veloce per inviare file da un PC all’altro tramite WiFi o Bluetooth è attivare la Condivisione nelle vicinanze.

Per fare ciò, devi semplicemente entrare Ambientazione > Sistema > esperienze condivise e attivare il Uso condiviso.

Condivisione nelle vicinanze

Quando lo hai attivato, per inviare il file basta fare fare clic destro su di esso > Condividere Y selezionare il PC a cui vuoi inviarlo. L’altro utente, o tu da un altro computer, riceverà un avviso in basso a destra per accettare il trasferimento.

Invia file tramite Wi-Fi utilizzando le cartelle condivise

La prima cosa che dobbiamo fare è assicurarci che entrambi i computer hanno lo stesso nome del gruppo di lavoro. Per fare questo, accediamo Attrezzatura e noi diamo fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto andare a Proprietà.

gruppo di lavoro

Imposta la cartella sul PC di origine

Il secondo passo è configurare la cartella che vogliamo condividere. Per fare questo, fai fare clic destro su di esso > Proprietà > tab Condividere > fare clic su Condividere.

Nella barra di selezione dobbiamo scegliere «Tutto» e dare a Aggiungere. Ora nella parte di permessi dobbiamo selezionare”Leggendo e scrivendo«. dare a Accettare e di nuovo a Condividere.

cartella condivisa

Quindi, nella stessa finestra, fare clic su «Condivisione avanzata» e seleziona l’opzione «condividi questa cartella«. All’interno delle opzioni che si aprono, entriamo «permessi» e seleziona «Controllo totale«. Ancora Applicare > Accettare e di nuovo dentro Applicare > Accettare.

autorizzazioni per le cartelle condivise

Imposta il secondo PC per ricevere la cartella

È tempo di per poter vedere quella cartella che vogliamo condividere tramite WiFi. Siamo entrati Rete per verificare che entrambi i computer siano collegati alla stessa rete WiFi.

Se lo facciamo fare doppio clic sul computer di origine, vedremo la cartella che abbiamo condiviso con il gruppo di lavoro. Devi solo aprirlo e puoi avere tutti i file all’interno. Questo vale anche per immagini, documenti e altro.

cartella condivisa

Alternativa: condividi i file tramite il cloud o applicazioni di terze parti

esistere applicazioni di terze parti con cui puoi condividere file da un PC all’altro tramite WiFi, e anche dal tuo cellulare Android al tuo computer con alcuni di essi. Alcuni dei più noti sono Qualsiasi invio (disponibile anche per Mac nel caso in cui desideri inviare file da iOS a Windows) e ZeroNetuno dei più facili da usare.

Sebbene l’opzione più diffusa tra gli utenti sia condividere file tramite il cloudbene essere Google Drive, Una guida da Microsoft o casella di riepilogo. Come puoi vedere, ci sono molte opzioni che ti faranno risparmiare tempo dal dover aggiungere file a una USB e portarli su un altro computer.

Torna su