Come estrarre la licenza di Windows 10 dal BIOS

Il tuo computer ha deciso di interrompere la collaborazione e hai dovuto formattarlo? forse adesso Non hai la chiave di attivazione di Windows 10 E non sai nemmeno da dove cominciare a cercare. Non preoccuparti, non sei il primo a cui succede questo e i produttori lo sanno, ecco perché recuperare la chiave di licenza di Windows 10 dal BIOS È molto semplice. I produttori salvano la chiave nel BIOS in modo che gli utenti possano accedervi se necessario. Tutto questo può sembrare complicato per te, ma se segui i nostri passaggi, avrai il tuo computer pronto per l’uso in pochissimo tempo.

Che cos’è il BIOS e perché la chiave è memorizzata in esso?

Iniziamo con le basi e potresti aver sentito parlare del BIOS, ma non sai di cosa si tratta. È un spazio di archiviazione sicuro dove i produttori memorizzano la chiave di licenza del sistema operativo, in questo caso Windows 10. Il salvataggio di questa chiave consente all’utente di accedervi per reinstallare la licenza se necessario formattando il computer.

Questo non è sempre stato il caso, prima che gli utenti dipendessero etichette originali, che erano collegati al laptop e mostravano la versione di Windows installata e il numero di serie stampato. Tuttavia, sappiamo tutti che nel tempo le etichette e gli adesivi forniti con il computer si consumano e questo impedisce agli utenti di avere tutte le informazioni necessarie se ne hanno bisogno.

Questo non ti accadrà più grazie a questo cambiamento nella posizione delle informazioni, dovrai solo saperlo come estrarre la licenza di Windows 10 che i produttori hanno memorizzato nel BIOS. Ci sono diversi modi per ottenerlo e noi siamo qui per mostrarteli tutti.

Trova la chiave di licenza tramite CMD

Recupera la chiave di licenza archiviata nel BIOS per Windows 10 tramite a interrogare tramite prompt dei comandi, noto anche come CMD. Segui questo passo dopo passo per ottenerlo:

  • Premere contemporaneamente i tasti Windows + Q e scrive cmd.
  • Quando viene visualizzata la finestra del prompt dei comandi, eseguire il comando seguente: WMIC Path SoftwareLicensingService Ottieni OA3xOriginalProductKey
  • Una volta eseguito, apparirà sullo schermo il file Chiave di attivazione quello che ti serve per Windows.
  • Copia la chiave e incollala in un blocco note per tenerla a portata di mano.

Se preferisci usare PowerShell per l’attività, il processo è molto simile, dovrai aprire il programma e scrivere quanto segue comando: (Get-WmiObject -query ‘select * from SoftwareLicensingService’).OA3xOriginalProductKey. Una volta eseguito, avrai la chiave di attivazione della licenza di Windows per il tuo computer.

Trova il codice Product Key di Windows 10 con un programma

Se i comandi non ti soddisfano o preferisci utilizzare un programma per trovare le informazioni, questo non sarà un problema. Ci sono applicazioni che possono aiutarti ottenere rapidamente la chiave di attivazione di Windows 10 che viene salvato nel BIOS del dispositivo. Vi lasciamo due delle opzioni più utilizzate per questa funzione.

windows-keyfinder

Questo programma è intuitivo e facile da installare, il che lo rende un’ottima opzione per estrarre rapidamente e facilmente la chiave di licenza di Windows. Vediamo come:

  • Scarica il programma windows-keyfinder
  • installa il programma nel computer.
  • Usa il collegamento sul desktop avviare il programma.
  • Quando viene eseguito, visualizzerà la versione di Windows e il codice Product Key.

Strumento chiave prodotto OEM

Se non vuoi complicarti con l’installazione di programmi, questa può essere un’ottima opzione. È un software portatile con cui è possibile accedere alla licenza di attivazione di Windows e alla chiave che è memorizzata nel BIOS. Non avrai bisogno di installazione, dovrai solo farlo eseguirlo sul computer per visualizzare la licenza e la chiave di Windows. Puoi salvarlo su una memoria USB ed eseguirlo da lì, per evitare problemi di installazione sul tuo computer.

In tutti questi casi, consigliamo conservare la chiave di licenza in un luogo sicuro, puoi scriverlo su un pezzo di carta che sai che non perderai o in un blocco note che puoi salvare sul tuo dispositivo. In questo modo lo avrai a portata di mano se ne avrai bisogno di nuovo.

Hai potuto verificare che recuperare questa chiave di licenza di Windows è più che semplice, inoltre hai diversi metodi disponibili in modo da poter scegliere quello più adatto a te. Puoi provare con i comandi ad averlo risolto in un paio di click oppure farlo con i programmi se proprio non ti capisci con il Prompt dei comandi. Tutte le opzioni sono valide, sicure ed efficaci, in modo da poter utilizzare di nuovo il computer normalmente dopo una formattazione.

Torna su