Come attivare Internet Explorer in Windows 11 nel 2022

Internet Explorer è stato per molti anni il browser per eccellenza, è arrivato sul mercato nel 1995 e nel giro di 3 anni è diventato un elemento chiave per la navigazione degli utenti in Internet. Ecco perché, da allora, non ha smesso di subire modifiche e miglioramenti per ottimizzarne il funzionamento. Anche se è vero che ormai ci sono più browser sul mercato che vengono presi da gran parte degli utenti, come Google Chrome o Safari, Internet Explorer è ancora un basic di cui molti hanno ancora bisogno, anche se non è operativo in Windows 11 Ve lo diciamo noi come attivare Internet Explorer in Windows 11.

Usa Internet Explorer in Windows 11

Con la comparsa di altre tecnologie per la navigazione web, la concorrenza era in aumento e l’uso di Internet Explorer era in calo. È per questo motivo Con il rilascio di Windows 10, è stata esplorata la creazione di Microsoft Edge. Internet Explorer era più difficile da lavorare a livello tecnico, complicando lo sviluppo di siti Web e pagine. Questi erano peggiori e più lenti rispetto ad altri browser, quindi il browser è stato lasciato da parte ed è stato scelto Microsoft Edge.

Tuttavia, Internet Explorer era ancora disponibile per l’uso in Windows 10, devi solo aprire quel browser. Questo è cambiato con Windows 11 e non è disponibile, cosa complicata per coloro che hanno pagine che possono essere aperte solo con quel browser e devono accedervi dal proprio computer. Qui troverai come installare e utilizzare Internet Explorer, se il tuo computer ha già l’aggiornamento di Windows 11.

Come attivare la modalità Internet Explorer in Microsoft Edge?

Non ci sono pochi utenti che hanno bisogno di accedere a Internet Explorer e non possono perché questo non è più aggiunto nel sistema operativo Windows. Alcuni considerano il download e l’installazione di una versione precedente da Internet. Tuttavia, questo browser non è compatibile con il sistema operativo Windows 11, quindi tutti gli sforzi sarebbero vani. La soluzione proposta da Windows al momento è quella di lavorare con Internet Explorer come se fosse un modalità all’interno di Microsoft Edge. Potrai installare questa modalità sul tuo computer e lavorare con le funzionalità di Internet Explorer sul tuo computer Windows 11.

I passaggi per utilizzare questa modalità non sono complicati e sarà il miglior alleato per chi ha bisogno di Internet Explorer per accedere a siti web non compatibili con altri browser. Ti diciamo passo dopo passo cosa dovresti fare:

  1. Vai al tuo computer e apri Microsoft Edge.
  2. Clicca sull’icona dei 3 punti, la trovi nella barra nella parte superiore del browser.
  3. Seleziona l’opzione ‘Ambientazione’ all’interno del menu a tendina.
  4. Si aprirà una nuova finestra sul tuo computer, dovresti cercare l’opzione ‘Browser predefinito’ e selezionalo.
  5. Infine, dovrai selezionare ‘Mai’ nell’opzione “Consenti a Internet Explorer di aprire siti in Microsoft Edge”. Ciò farà sì che i siti Web non si aprano direttamente con la modalità Microsoft Edge e si apriranno nella modalità Internet Explorer disponibile.
  6. Può anche essere utile controllare l’opzione ‘Consenti ai siti di ricaricare in modalità Internet Explorer’. In questo modo non dovrai cambiarlo ogni volta.
  7. Non resta che salvare le modifiche e tutto è pronto per poter utilizzare Internet Explorer sul tuo computer.

Come verificare che la modalità sia attivata?

Puoi verificarlo dovrai modificare le impostazioni a seconda che tu voglia utilizzare Internet Explorer o Microsoft Edge. Come? Molto facile! Una volta terminata la configurazione della modalità, vedrai che nella barra degli strumenti superiore del browser apparirà un nuovo pulsante con il vecchio logo di Internet Explorer, devi premerlo ogni volta che vuoi abilita la modalità di compatibilità.

La pagina si ricaricherà con la nuova modalità e sarà come usare Internet Explorer sul tuo computer senza che sia effettivamente installato sul tuo computer. Una volta attivata la modalità compatibilità, vedrai che a sinistra del logo ci sarà anche il vecchio logo del browser. Anche, puoi configurare le opzioni di ogni dominionel caso tu voglia che si apra sempre in questa modalità, senza dover prestare attenzione al pulsante o scegliere come meglio credi.

La configurazione non potrebbe essere più semplice e potrai utilizzare Internet Explorer sul tuo computer senza dover dipendere da versioni precedenti di Windows. Puoi attivare o disattivare questa modalità con un semplice click, un’operazione veloce ed efficiente. In questo modo potrai godere di tutti i vantaggi del browser che ora propone Microsoft, senza tralasciare tutto ciò che gli utenti hanno amato di Internet Explorer.

Torna su