Come usare Croxyproxy – Tecnoguia

Attualmente, l’uso dei proxy si è ampliato per poter accedere a quei servizi che hanno bloccato il loro contenuto per qualche motivo. Inoltre, con il suo utilizzo, si ottiene la navigazione con maggiore privacy e anonimato, perché tra le sue funzioni c’è quella di nascondere il vero indirizzo IP. Questo articolo riguarda uno dei proxy più popolari al mondo così com’è CroxyProxy. Vengono citate le sue caratteristiche, le modalità di funzionamento e le alternative disponibili sul mercato.

Che cos’è CroxyProxy e le sue caratteristiche

CroxyProxy è un proxy web molto avanzato e sicuro con cui puoi accedere per fruire in modo anonimo dei contenuti pubblicati su qualsiasi pagina web bloccata.

Avrai inoltre la possibilità attraverso il suo utilizzo di accedere a siti web, piattaforme o social network senza problemi di alcun tipo.

Tra le sue caratteristiche più importanti si possono elencare le seguenti:

  • Ti permette di navigare in modo completamente anonimo, perché nasconde il tuo vero IP.
  • Attraverso CroxyProxy tutti i siti web possono essere crittografati con SSL.
  • Attraverso la sua funzionalità di collegamento permanente ti dà la possibilità di condividere le pagine aperte con i tuoi amici.
  • È possibile utilizzarlo su tutti i sistemi operativi, inclusi Android e Chrome OS.
  • Ha un servizio di supporto completo per la riproduzione di audio e video HTML5.

Questo proxy ha una versione completamente gratuita che ti consente di nascondere facilmente il tuo IP reale e navigare in modo anonimo. Inoltre, ha una versione a pagamento che offre alcuni vantaggi aggiuntivi come una maggiore velocità di navigazione, l’eliminazione della pubblicità e l’accesso ai video FullHD. Tutto questo per il pagamento di un canone di 3,02 euro al mese.

Come può essere utilizzato CroxyProxy

Questo servizio proxy web può essere utilizzato in due modi diversi. Uno proviene dal sito Web ufficiale stesso e un altro lo installa come estensione del browser Google Chrome. I processi necessari per l’applicazione di ciascun metodo sono descritti di seguito.

Come usare CroxyProxy dalla pagina web

Utilizzo CroxyProxy online, cioè dal proprio sito ufficiale È il metodo più semplice da utilizzare per nascondere il tuo IP e navigare in modo anonimo. Per fare ciò, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Il primo passo che bisogna fare è entrare nel sito ufficiale di CroxyProxy.

  • Verrà visualizzata una casella di ricerca nella schermata principale. In esso avrai la possibilità di inserire l’indirizzo web della pagina che ti interessa.
  • Successivamente, è necessario premere il pulsante Andare per continuare il processo.
  • Una volta effettuato l’accesso al sito tramite il motore di ricerca CroxyProxy sarai in grado di navigare in modo anonimo attraverso un IP falso.

Come utilizzare CroxyProxy tramite l’estensione in Chrome

a parte quello CroxyProxy può essere utilizzato dalla propria pagina web come browser proxy, hai anche la possibilità di usalo da Chrome, installando l’estensione. La procedura che devi eseguire consiste nei passaggi spiegati di seguito:

  • Per prima cosa, devi inserire il Il negozio online di Chrome o ad una delle pagine specializzate in estensioni.
  • Una volta entrato devi procedere con l’installazione dell’estensione per Google Chrome. Per fare ciò, è necessario fare clic sul pulsante Aggiungere a Cromo.

Croxyproxy

  • Dopo aver installato l’estensione, verrà visualizzata un’icona nella barra in alto.
  • Da questo momento in poi, ogni volta che avrai bisogno di usare CroxyProxy è sufficiente fare clic su di esso per attivare l’estensione.

Ciò significa che ora puoi utilizzare il tuo browser Internet. E non ci sarà più bisogno di entrare nel sito di CroxyProxy ogni volta che devi nascondere il tuo IP o entrare in un sito bloccato.

Come utilizzare i collegamenti rapidi CroxyProxy

CroxyProxy Offre inoltre agli utenti la possibilità di entrare in una serie di pagine web tramite i collegamenti rapidi. Il processo che devi seguire per farlo è descritto di seguito:

  • La prima cosa da fare è entrare nel sito ufficiale di CroxyProxy.
  • Per sbloccare qualsiasi piattaforma, sito Web o social network, è sufficiente fare clic sul collegamento corrispondente nella parte inferiore della casella di ricerca.
  • I collegamenti rapidi disponibili fino ad oggi sono: DuckDuckGo, Bing, Google, YouTube, Facebook, Wikipedia, Reddit, Instagram, TikTok, Twitter, Imgur e Twitch.

Croxyproxy

  • Se vuoi entrare in una pagina che non ha un collegamento rapido, devi inserire l’indirizzo che stai cercando nel campo corrispondente e poi cliccare sul pulsante Andare.

In questo modo, attraverso i collegamenti rapidi, avrai potuto entrare nel sito o nella piattaforma di tua scelta istantaneamente e con maggiore sicurezza.

Cosa fare se la connessione fallisce

Nel caso in cui si tenti di accedere a un sito tramite CroxyProxy e viene visualizzato il messaggio che indica “Riscontriamo un problema di connessione per la tua richiesta”, i passaggi che devi seguire per provare a risolvere il problema sono i seguenti:

  • Devi disabilitare tutte le estensioni del browser per il blocco degli annunci e il filtraggio del traffico.
  • Oltre a questo, devi controllare la configurazione della tua connessione Internet. Quindi, lo stato della connessione viene verificato tramite un sito specializzato come ismyinternetworking.com.
  • È possibile che non ci siano problemi nella connessione o nelle estensioni installate. Quindi quello che potrebbe succedere è che il proxy è bloccato dall’organizzazione o dal firewall dell’ISP o è un problema relativo al server.
  • Successivamente, devi comunicare con il team di supporto a partire dal CroxyProxy per segnalare il problema.
  • Per fare ciò, è necessario compilare il Modulo di assistenza all’utente. In esso devi indicare un indirizzo email e una nota con la spiegazione di cosa sta succedendo con la connessione.
  • Una volta completate le informazioni richieste, è necessario fare clic sul pulsante Invia il messaggio. In questo modo otterrai il proseguimento del processo.

Croxyproxy

Domande frequenti su CroxyProxy

Ecco alcune delle domande che gli utenti più frequentemente pongono su come utilizzare il servizio. ProxyCroxy:

Come funziona CroxyProxy?

Il proxy gratuito funziona come un canale virtuale e il tuo traffico scorre attraverso di esso verso il server di destinazione. Per questo motivo, il tuo vero indirizzo IP non è visibile sul sito web di destinazione. Allo stesso modo, nel caso del tuo provider di servizi Internet, la connessione che si vede è quella del proxy gratuito, non quella del sito web di destinazione.

Inoltre, tutto il traffico verso il proxy Web è crittografato. In questo modo, CroxyProxy mantiene nascosto il tuo vero indirizzo IP e garantisce la tua privacy e anonimato. Non è importante se il sito web di destinazione supporta o meno le connessioni, sarai sempre sicuro che il tuo traffico web lo farà CroxyProxy sarà adeguatamente protetto.

Perché è necessario utilizzare CroxyProxy?

I motivi principali per cui gli utenti utilizzano il servizio CroxyProxy sono generalmente la necessità di accedere a quei siti Web che sono stati bloccati dall’ISP del tuo provider Internet, dal tuo paese, scuola o posto di lavoro, tra gli altri.

Un altro motivo per il suo utilizzo è quando si desidera che la navigazione in Internet sia anonima, impedendo l’identificazione del proprio indirizzo IP o l’individuazione della propria identità.

È necessario inserire i dati personali per utilizzare CroxyProxy?

Inutile. Uno dei vantaggi di CroxyProxy è che per utilizzare la versione gratuita del proxy web non è necessario effettuare alcun tipo di registrazione, né è necessario inserire i dati personali dell’utente.

Esiste una versione senza pubblicità di CroxyProxy?

Sì, CroxyProxy Ha una versione Premium, con la quale oltre a non avere pubblicità, permette agli utenti di scegliere il server che preferiscono, navigare con più velocità e avere la priorità nel servizio di assistenza agli utenti.

Devo installare software aggiuntivo per visualizzare i video di YouTube tramite CroxyProxy?

Non è necessario, poiché CroxyProxy ha una buona compatibilità con YouTube. Ti dà la possibilità di eseguire il proxy dei video, nonché rivedere i commenti, autorizzarli e scriverne di tuoi, tra le altre funzioni. Non è necessario installare alcun software aggiuntivo, quindi l’aspetto di YouTube non viene modificato, è sufficiente disporre di un browser web.

Alternative a CroxyProxy

Ecco alcune delle opzioni che possono essere utilizzate come alternative a CroxyProxy nel caso in cui non sia possibile lavorarci per qualsiasi motivo. All’interno di questi troverai altri servizi proxy Web, nonché provider VPN (rete privata virtuale).

Tor

Tor è un software gratuito con una rete aperta che offre un sistema di difesa contro l’analisi del traffico. Inoltre, rappresenta un modo per monitorare la rete contro qualsiasi tipo di minaccia alla privacy personale, alle attività e alle relazioni aziendali e alla sicurezza dello stato.

Scudo hotspot

Scudo hotspot si riferisce ad un’applicazione software progettata e realizzata dalla società AnchorFree, Inc. È stata sviluppata con lo scopo principale di offrire all’utente la possibilità di connettersi a una rete privata virtuale (VPN).

ZenMate

ZenMate è un componente aggiuntivo del browser il cui utilizzo è semplice e che fornisce all’utente una soluzione VPN. Cioè, prima crittografa tutto il traffico dal tuo browser e lo instrada attraverso il cloud ZenMate.

CyberGhost VPN

CyberGhost è il modo più semplice, veloce ed efficace per mantenere la tua privacy online. Puoi anche navigare in modo anonimo e accedere a contenuti che sono stati bloccati o censurati.

Freenet

Freenet è un software completamente gratuito con il quale puoi condividere i tuoi file in modo anonimo. Oltre a questo, è anche possibile navigare e postare su siti gratuiti.

TunnelOrso

TunnelOrso È una VPN facile da usare per navigare sul Web in modo privato e anonimo. La sua più grande utilità è sbloccare siti Web da qualsiasi parte del mondo con applicazioni per Windows, Mac, iOS, Android e Chrome.

Nascondiil mio culo

HideMyAss VPN è il miglior servizio VPN che puoi trovare. Ti consente di accedere alla rete VPN più estesa al mondo. Ha un servizio proxy web gratuito per nome Proxy Web gratuito HideMyAss.

NordVPN

NordVPN è uno dei principali provider VPN. Presenta un’esperienza in questo segmento da più di dieci anni.

Fiocco di neve

Fiocco di neve È un sistema sviluppato con la funzione di contrastare la censura su Internet. Gli utenti che sono stati censurati possono utilizzare Fiocco di neve per accedere a Internet.

VeePN

VeePN è un software progettato per aiutarti a proteggere la tua identità. Ha più di 2.500 server, più di 2.500 indirizzi IP, 42 paesi e più di 50 sedi. Questi aspetti consentono agli utenti la possibilità di navigare liberamente in Internet.

Proxy Web Zalmos

Proxy Web Zalmos È un sito proxy gratuito basato sul web. Attraverso i suoi servizi puoi accedere a siti Web bloccati, dal posto di lavoro, dalla scuola o dal paese, senza dover installare alcun software di terze parti.

WebOProxy

WebOProxy è il più avanzato servizio proxy web gratuito a pagamento che funziona sulla rete Tor.

Connessione VPN gratuita ChrisPC

Connessione VPN gratuita ChrisPC Puoi creare una connessione VPN a server gratuiti negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Canada, Francia, Russia, Paesi Bassi e Singapore.

Conclusioni

Si consiglia di disporre di informazioni sufficienti sul servizio proxy Web di CroxyProxy. Ciò include la conoscenza dei processi che è necessario eseguire per il suo utilizzo dal sito Web ufficiale stesso e attraverso la sua installazione come estensione di Chrome.

Esistono modi per correggere la presenza di errori di connessione. Ci sono anche alcune alternative a CroxyProxy disponibili oggi sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su