Come scansionare documenti con il cellulare: Android e iPhone

Ci sono innumerevoli occasioni in cui torna utile scansionare documenti con il cellulare. Forse devi inviare la tua tessera assicurativa al tuo medico, ma sei in viaggio e non hai uno scanner. Oppure vuoi che il tuo amico veda una foto del tuo nuovo cucciolo, ma tutto ciò che hai con te è l’impressione che ti ha dato la scorsa settimana.

Che tu sia in viaggio, a casa o anche in ufficio, la scansione di documenti solo con il tuo telefono può tornare utile. Ecco alcuni semplici modi per farlo, che tu sia un utente Android o iPhone.

A seconda del telefono che hai e dell’app che usi, questo processo potrebbe essere leggermente diverso. Tuttavia, indipendentemente dal telefono o dall’app che utilizzi,assicurati che la fotocamera sia ben posizionata e messa a fuoco prima di provare a scansionare il documento.

Scopri anche le migliori applicazioni gratuite per modificare le foto su Android e iOS.

Scansiona documenti su un cellulare Android con Google Drive

scansiona documenti con android

Se hai un documento ma non hai accesso a uno scanner, il tuo telefono Android può tornare utile.

Qui spieghiamo come scansionare documenti su un cellulare Android grazie all’app Google Drivequindi la prima cosa è scaricarlo e installarlo.

Google Drive
Google Drive
  1. Apri l’app e tocca il segno più nell’angolo in basso a destra dello schermo.
  2. Tocca “scansiona” e scatta una foto di ciò che desideri scansionare. L’app lo scannerizzerà automaticamente e lo trasformerà in un PDF.
  3. Ora tocca “fatto” nell’angolo in alto a destra dello schermo e poi “salva” in basso a destra. Ora puoi accedere a quel documento in qualsiasi momento aprendo l’app Google Drive.

Scansiona documenti con iPhone

scansionare documenti con iphone

Puoi scansiona documenti con il tuo iPhone o iPad utilizzando l’app gradi. Sebbene nelle ultime versioni di iPhone la fotocamera stessa sia già in grado di riconoscere un documento per salvarlo automaticamente quando si scatta una foto.

Per scansionare documenti su questi dispositivi Apple:

  1. Apri l’app Note.
  2. Crea una nuova nota con il segno più (+) nell’angolo in alto a destra.
  3. Tocca l’icona della fotocamera nella barra degli strumenti sopra la tastiera per aprire la fotocamera del dispositivo.
  4. Se stai utilizzando un iPhone, seleziona “Scansione documenti”. Se utilizzi un iPad, seleziona “Scansione documenti” dal menu Azione (il quadrato con una freccia). Questo eseguirà la scansione dell’intera pagina e la acquisirà automaticamente come PDF. Se desideri acquisire solo una parte della pagina, puoi utilizzare il markup per disegnare solo quella parte invece di toccare “Scansiona documenti”.
  5. Dopo aver apportato modifiche alla scansione, tocca “Salva” per salvarla nella nota, quindi tocca “Fine” per tornare all’elenco delle note e vedere tutte le scansioni che sono state salvate.

Alternative per scansionare un documento con il cellulare

È vero che con Google Drive per Android e Notes per iPhone non vedo la necessità di scaricare applicazioni extra per scansionare i documenti, soprattutto perché spreca spazio inutile. Tuttavia, hai altre alternative come scanner a camme. Con esso puoi scansionare documenti senza filigrana e convertirli in PDF gratuitamente.

CamScanner - Scanner PDF
CamScanner - Scanner PDF

Un’altra applicazione interessante è Lente da ufficio, l’alternativa di Microsoft per scansionare documenti con il tuo cellulare. La cosa buona di questo è che se usi Una guidapuoi salvare le scansioni nel cloud.

Microsoft Lens - Scanner PDF
Microsoft Lens - Scanner PDF

Come puoi vedere, scansionare un documento con il tuo telefono è qualcosa di molto semplice che tutti possono fare. Sicuramente la prossima volta che vorrai scansionare, utilizzerai il tuo cellulare per farlo.

Torna su