Come aprire le porte in livebox

I router Livebox sono generalmente utilizzati da operatori come Orange e Jazztel per gestire e configurare le comunicazioni dei propri clienti. Tuttavia, a volte è necessario migliorare la connessione a Internet, in particolare per i giochi e le applicazioni online. Pertanto, questo articolo descrive come aprire le porte in Livebox, perché è fondamentale per ottimizzare le prestazioni del dispositivo.

Come aprire le porte in Livebox

L’espressione di apertura delle porte di un router Livebox si riferisce in realtà al processo di mappatura in modo che funzionino correttamente con applicazioni Internet specifiche. Di seguito vengono descritte le procedure richieste per molti dei modelli più diffusi di questi router.

Come aprire le porte del router Livebox Fiber

Allo stesso modo degli altri modelli di router, in Livebox Fibra hai la possibilità di eseguire questo processo sia automaticamente che manualmente. Le procedure per ogni caso sono le seguenti:

Come aprire automaticamente le porte in Livebox Fiber

In che modo i router Livebox Fiber incorporano lo standard Plug and Play universale (UPnP), l’apertura delle porte verrà effettuata automaticamente in tutte quelle applicazioni che hanno compatibilità UPnP. Il supporto è attualmente disponibile nella maggior parte delle applicazioni.

Sul router Livebox Fiber, la funzione UPnP è abilitata per impostazione predefinita. Nel caso in cui tu abbia bisogno di verificare l’attivazione di questa funzione o semplicemente se vuoi disattivarla per qualsiasi altro motivo, il processo che devi eseguire consiste nei seguenti passaggi:

  • Il primo passo è entrare nel menu di configurazione del router Livebox Fiber.
  • Successivamente, nella schermata principale è necessario premere l’opzione nella scheda superiore Configurazione avanzata.
  • In questo momento, devi selezionare l’opzione Impostazioni di rete situato nel menu a sinistra.
  • All’interno del menu che appare al centro dello schermo, devi scegliere la scheda UPnP.
  • Infine, è importante controllare se la casella è selezionata Abilita UPnP IGD. In questo modo verrà attivato il routing automatico delle porte in Livebox Fiber.

Come aprire manualmente le porte in Livebox Fiber

  • Prima di tutto, devi premere sulla sezione di Configurazione avanzata, all’interno della schermata principale.
  • Successivamente, l’opzione si trova nel menu a sinistra Impostazioni di rete, e quindi è selezionato.
  • Dopo questo, viene scelta la scheda NAT / PAP nel menu centrale.
  • Per aggiungere una nuova regola di routing per una porta specifica o un intervallo di porte su una macchina, cerca l’opzione Applicazione/servizio.
  • A questo punto viene selezionato il tipo di servizio o applicazione da utilizzare nella nuova regola.
  • Poi, entri porta interna la porta sul computer locale a cui verrà reindirizzato il traffico esterno.
  • Il prossimo passo è introdurre in porta esterna, la porta o l’intervallo di porte esterne.
  • Per completare la generazione della nuova regola di instradamento, scegli protocollo tra TCP, UDP o entrambi.
  • Dopo questo, in dispositivo scegli il computer connesso alla rete a cui vuoi applicare la regola appena creata.
  • Infine, fai clic sul pulsante Aggiungere per memorizzare la nuova regola.

Attraverso questa procedura la regola è già stata creata. Va notato che può essere attivato o disattivato, oltre ad essere eliminato.

Come aprire manualmente le porte in Livebox Fibra Plus con IPv6

I router Livebox Fibra Plus utilizzano IPv6 e per aprire le porte su di essi è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • La prima cosa da fare è accedere alla configurazione del router Livebox Fibra Plus. Lo fai attraverso il tuo gateway e inserendo la tua password.
  • Puoi trovare questa password su un adesivo situato sotto il router, a meno che tu non l’abbia modificata.
  • Per aprire le porte in Livebox Fibra Plus con IPv6 devi inserire il Configurazione avanzata Rete.
  • Quindi, accedi alla funzione NAT / PAP / CGNAT in cui troverai le opzioni da aggiungere.
  • Scorrendo la schermata vedrai le opzioni disponibili per configurare le regole in modo personalizzato.

Come creare una regola

  • Ora dovrai conoscere l’indirizzo IPv4 privato del computer per il quale desideri aprire le porte.
  • È importante assegnare un indirizzo IP fisso. Altrimenti, ogni volta che lo avvii, verrà effettuato un cambio IP.
  • Da qui il processo è molto semplice. Devi solo compilare tutti i campi con i dati necessari.
  • Devi usare il campo di Applicazione / Servizio per inserire un nome che ti aiuti a identificare il motivo per cui hai aperto la porta.
  • Sopra porta interna e porta esterna devi inserire il numero della porta che vuoi aprire. Inoltre, qui devi aver selezionato il Protocollo TCP o UDP.
  • Infine, inserisci l’indirizzo IP del dispositivo per il quale stai per aprire la porta, lasciando l’opzione per Accetta proposte di porte PCP.
  • In questo momento, fai clic Aggiungere. Devi solo aspettare il Livebox modificare le impostazioni e salvarle.
  • Puoi vedere che la nuova regola è stata aggiunta ma il valore della porta esterna è stato modificato.
  • Il nuovo valore della porta devi salvarlo nelle tue note e poi eliminare la regola aggiunta.

Come generare una nuova regola

  • Ora devi ricreare una nuova regola usando quel valore di porta esterna.
  • Usa di nuovo il campo Applicazione / Servizio per scrivere il nome che identificherà la regola.
  • Devi scrivere il numero di porta precedentemente annotato nei campi di porta interna e esterno, selezione del protocollo.
  • A questo punto, prima di aggiungere la nuova regola, devi deselezionare l’opzione di Accetta la proposta di porta PCP.

In questo modo sei riuscito ad aprire la porta su una Livebox Plus Fiber che utilizza IPv6. Seguendo questo processo, avrai la possibilità di aprire tutte le porte che desideri.

Come aprire le porte sul router Livebox 2.1

Esistono due modi di base per aprire le porte su un router Livebox 2.1. Successivamente, verranno descritti i processi necessari per raggiungere questo obiettivo in ciascuno di essi.

Come aprire automaticamente le porte in Livebox 2.1

Lo standard Plug and Play universale (UPnP) è integrato nella tua Livebox 2.1. In tutte le applicazioni che incorporano anche questa tecnologia, l’apertura delle porte avverrà automaticamente. La maggior parte delle applicazioni per il download di file disponibili supporta già lo standard UPnP.

Questa alternativa è abilitata per impostazione predefinita nella maggior parte dei router Internet Orange. Tuttavia, per verificare di averlo attivato o nel caso si preferisca disattivarlo, la procedura da seguire è la seguente:

  • Il primo passo è accedere all’interfaccia del router Livebox 2.1 nella direzione del router.
  • Successivamente, è necessario selezionare l’opzione Avanzate che trovi nel menu in alto.
  • Dopo questo, devi scegliere l’opzione UPnP e DLNA situato nel menu a sinistra.
  • Va notato che qualsiasi applicazione installata sui dispositivi collegati al tuo Livebox 2.1, come tablet, telefoni cellulari, computer o console, tra gli altri, e che sono compatibili con la tecnologia UPnP, sarai in grado di aprire automaticamente le porte necessarie.
  • Infine, il segno di spunta viene rimosso dal Abilita UPnP IGC e scegli l’opzione.
  • Ogni volta che le applicazioni le porte sono aperte, le stesse modifiche verranno presentate nella tabella delle rotte. Da questa schermata avrai anche la possibilità di modificare o cancellare le configurazioni esistenti. Inoltre, ti permetterà di creare nuove configurazioni.

Come aprire manualmente le porte in Livebox 2.1

Ci sono casi in cui preferisci aprire le porte manualmente. Per fare ciò è necessario seguire i passaggi indicati di seguito:

  • Innanzitutto, è necessario controllare le porte che è necessario aprire per l’applicazione che verrà utilizzata.
  • Successivamente, è necessario accedere all’interfaccia del router Livebox 2.1. Nella schermata principale, fai clic sulla scheda Avanzate
  • Una volta effettuato l’accesso, è necessario selezionare l’opzione Nat che si trova nel menu di sinistra.
  • In questo momento, devi scegliere la sezione di Mappatura delle porte.
  • Verrà mostrata immediatamente una tabella e sarà necessario selezionare il pulsante + che trovi nella sezione Collocamento.

Come aprire le porte in livebox

Come creare una nuova configurazione

  • Nella finestra successiva devi cliccare su Applicazioni comuni. In questo modo puoi scegliere il tipo di applicazione per la quale vuoi aprire le porte.
  • Ora, nella schermata che verrà visualizzata, scegli la scheda nome Selezionane uno. Lì puoi scegliere il nome dell’applicazione.
  • Nel caso non sia elencato, i dati della domanda devono essere inseriti manualmente.
  • Il prossimo passo è selezionare l’opzione copia e verranno presentati i dati corrispondenti all’applicazione prescelta.
  • quanto a IP LAN Devi scrivere l’indirizzo IP del computer per il quale devi aprire le porte.
  • Tipo di protocollo: Qui scegli quello che corrisponde dal menu a tendina. Se non disponi di queste informazioni, puoi scegliere TCP e UDP.
  • Nei campi Porta LAN e Porto pubblico viene inserita la porta o l’intervallo di porte di cui l’applicazione necessita in entrambi i casi.
  • Attivare: Affinché la configurazione che hai scelto venga attivata, devi selezionare questa casella.
  • Se l’applicazione ha precedentemente selezionato tutti questi campi da un elenco, verranno compilati automaticamente.
  • A questo punto i dati scelti per la nuova configurazione verranno presentati in una tabella.
  • Successivamente, all’interno della sezione Impostare, Verranno visualizzati tre nuovi pulsanti che ti permetteranno di modificare o eliminare le configurazioni già create, nonché di crearne di nuove.
  • Infine, devi scegliere l’opzione accedere situato nella colonna Impostare per salvare i dati di configurazione.

In questo modo, completando questi semplici passaggi, avrai già aperto le porte di cui hai bisogno nelle tue applicazioni. Si consiglia di applicare questo metodo nei casi in cui non è possibile utilizzare la mappatura automatica. UPnP sul tuo router Livebox 2.1.

Come aprire le porte sul router Livebox 2

Sono disponibili due opzioni per l’apertura delle porte su questo modello di router, una automatica e una manuale. Ecco le indicazioni per effettuare questi processi:

Come aprire automaticamente le porte in Livebox 2

Il router Livebox 2 ha lo standard integrato Plug and Play universale (UPnP). Per questo motivo l’apertura delle porte viene eseguita automaticamente in tutte quelle applicazioni che hanno incorporata anche questa tecnologia.

Attualmente la maggior parte delle applicazioni per scaricare file sono già UPnP. Questa funzione è abilitata per impostazione predefinita. Tuttavia, potrebbe essere che ti interessa fare la verifica sulla mappatura automatica delle porte, o che semplicemente preferisci impostarle in modalità manuale. In questi casi, devi seguire la procedura che consiste nell’eseguire i passaggi indicati di seguito:

  • La prima cosa che devi fare è accedere all’interfaccia della tua Livebox 2.
  • Una volta che sei all’interno della schermata principale devi fare clic sulla scheda LiveboxConfigurazione avanzata e poi seleziona l’opzione UPnP.
  • Qualsiasi applicazione che hai installato sui dispositivi collegati al tuo router, come computer, smartphone, tablet e console, tra gli altri, aprirà automaticamente le porte di cui hai bisogno. È solo essenziale che abbiano compatibilità con lo standard UPnP.
  • Per disattivare questa funzione, è necessario deselezionare la casella Abilita UpnP IGD e clicca sul pulsante Mantenere.

Come aprire manualmente le porte su Livebox 2

Per configurare l’apertura manuale delle porte sul router Livebox 2 sono necessari i seguenti passaggi:

  • Innanzitutto, devi avere accesso all’interfaccia del router.
  • Una volta autenticato devi cliccare sulla scheda Collocamento.
  • Dopodiché, devi individuare e premere su Rete e servizi e poi in Configurazione avanzata.
  • Successivamente, devi fare clic sull’opzione NAT / PAT nella nuova schermata che ti verrà mostrata.
  • In questo momento, è necessario premere il pulsante per Aggiungi nuova regola.

Come aprire le porte in livebox

Come impostare le nuove opzioni

L’impostazione delle opzioni deve essere eseguita come segue:

  • Applicazione / Servizio: Nel menù a tendina è necessario scegliere l’applicazione da utilizzare. Nel caso in cui non sia incluso nell’elenco, l’opzione è selezionata Modifica nuova regola e il nome viene inserito manualmente.
  • Porta esterna: Qui devi inserire la porta o l’intervallo di porte per l’applicazione. Questo campo verrà compilato automaticamente quando si seleziona un’applicazione dall’elenco, ma non è modificabile. Nella configurazione manuale vengono inserite le stesse porte sia per l’esterno che per l’interno.
  • Porta interna: È necessario indicare la porta o l’intervallo di porte per l’applicazione. Allo stesso modo, il campo verrà compilato automaticamente quando si sceglie un’applicazione dall’elenco. Nella configurazione manuale vengono inserite le stesse porte per l’esterno come per l’interno.
  • Protocollo: Devi scegliere il protocollo corrispondente all’applicazione. Si consiglia di selezionare l’opzione Entrambi. Se l’applicazione è nell’elenco, questa opzione si configura da sola.
  • Dispositivo: Qui devi scegliere dal menu che visualizza il computer da cui vengono configurate le porte.
  • Abilitare: È necessario selezionare questa casella per abilitare l’impostazione selezionata.
  • Il passaggio finale è premere sulla funzione Mantenere per ottenere la configurazione da salvare.

conclusione

Hai due opzioni principali per porte aperte o una gamma di porte in diversi modelli del Router Livebox. Queste opzioni sono di farlo automaticamente o di eseguire l’operazione in modalità manuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su