Come creare un server Minecraft gratuito

Una delle esperienze più interessanti che si possono vivere in Minecraft è giocarci online con i tuoi amici e per questo è necessario avere abbastanza informazioni sul mondo dei server di gioco. Poiché ci sono diversi metodi per generarne uno, inclusi alcuni senza costi, questo articolo spiegherà come creare un server Minecraft gratuito, in modo che tu possa decidere quale di queste opzioni utilizzerai.

Come creare un server Minecraft gratuito con Java Edition

Questa è una procedura che deve avere un certo tempo a disposizione; ma attraverso di essa, avrai il beneficio del potere gioca gratis in un mondo virtuale permanente. Di seguito vengono descritte le diverse fasi in cui può essere suddiviso questo processo.

Verifica della versione disponibile di Java

La prima fase del processo di creazione del tuo server gratuito all’interno di Minecraft, è controllare la versione di Java attualmente installata sul tuo computer. Per cui, devi solo seguire i passaggi descritti di seguito:

  • Prima di tutto, devi aprire il CMD e digitare “java -version”. Nel caso in cui fosse lo stesso presentato sulla pagina ufficiale di Java, non si dovrebbe fare altro.
  • Nel caso in cui la tua versione di Java sia una versione diversa, sarà necessario procedere con il download della versione più recente del programma.

  • Ora che hai la sicurezza di avere l’ultima versione di Java, devi andare su Sito ufficiale di Minecraft per poter scaricare un file .jar con cui sarà possibile creare il tuo mondo server.
  • È importante considerare che dovresti usare l’ultima versione di Minecraft, poiché il file che ti permetterà di creare il tuo mondo che poi condividerai con i tuoi amici sarà disponibile nell’ultima versione di Minecraft.
  • Nel caso in cui preferisci creare un server Minecraft compatibile con le versioni precedenti rispetto a quello che hai attualmente, devi andare online e cercare i file .jar delle versioni precedenti.
  • Dopo aver scaricato il file .jar, si consiglia di posizionare il file in una cartella appena creata sul desktop del computer. I file Jar saranno eseguibili solo tramite Java, quindi è essenziale disporre dell’ultima versione di quel programma.
  • Una volta eseguito il file .jar, inizierà a comparire una finestra e nella cartella che contiene il file ne verranno visualizzati di nuovi.

All’interno di questi nuovi file, ce n’è uno in formato .txt. Questo è un formato importante, poiché attraverso quel file di testo effettuerai le regolazioni tecniche del tuo server Minecraft, come la modalità di gioco che il server genera o il numero di giocatori che possono accedervi.

Accettazione del file eula

Quando hai eseguito il file .jar, che hai scaricato dalla pagina ufficiale di Minecraft, vengono generati diversi file. Per semplificare il processo, si consiglia che tutti questi file sul server si trovino nella stessa cartella.

Uno di questi file appena creati avrà il nome di eula, ed è una licenza software, quindi deve essere accettata per continuare con creazione del server Minecraft.

La procedura per ottenere ciò consiste nell’eseguire le seguenti indicazioni:

  • La prima cosa da fare è aprire il file eula.
  • Dopo l’immissione, la parola False viene modificata in Vero.
  • Successivamente, devi premere per salvare le modifiche in alto a sinistra.
  • Una volta accettato, è molto importante che questo file venga conservato, anche se non è più necessario, perché sarà utile quando vorrai avviare il tuo server Minecraft.

Creazione di rete

Per poter generare una connessione tra te ei tuoi amici, è necessario che crei un server tramite un programma esterno, con il quale puoi scambiare informazioni tra tutti i membri del server.

In questo caso, la procedura è descritta utilizzando il programma chiamato LogMeIn Hamachi, uno dei più conosciuti in questo segmento.

I passaggi da eseguire sono i seguenti:

  • Il primo passo è procedere con il download del programma LogMeIn Hamachi.

Come creare un server Minecraft gratuito

  • Quando lo hai scaricato, devi fare clic sul pulsante di opzione Accendere che troverai in alto a sinistra.
  • Successivamente, ti verrà chiesto di effettuare una registrazione per continuare con la procedura.
  • Una volta registrato, ti verranno mostrati due pulsanti volti a creare o a entrare in una rete. Nel caso in cui tu sia l’host o il proprietario del server, devi premere l’opzione Creare.
  • Quindi, è necessario assegnare un ID alla rete con la sua password. Non dovrebbe contenere informazioni personali, dal momento che devi fornirlo agli altri partecipanti al server per entrare a far parte della rete Hamachi e quindi avere la possibilità di giocare insieme all’interno del server.
  • Con la rete già creata e quando appare nell’elenco, devi fare clic sul numero mostrato in alto e quindi fare clic sul pulsante sinistro e scegliere l’opzione Copia indirizzo IPv4. Dobbiamo essere consapevoli che la rete valida è IPv4, poiché il protocollo IPv6 non è ancora ampiamente utilizzato.

Impostazioni del server Minecraft

Per effettuare la configurazione e la regolazione dei parametri del server Minecraft secondo le tue preferenze, devi procedere con l’esecuzione del file Proprietà del server, Nel caso in cui non appaia nel formato .txt, puoi aggiungere manualmente l’estensione al file.

Utilizzando questo file è possibile abilitare o disabilitare ciascuna delle varie opzioni semplicemente digitando Vero per attivare l’opzione oppure falso per disattivarlo. Puoi anche selezionare il seme con cui preferisci creare il mondo, il numero di giocatori, tra gli altri parametri.

L’opzione più rilevante nell’intero elenco è quella che appare in bianco e in cui viene visualizzata la parola IP del server. In esso devi inserire l’IPv4 della tua rete Hamachi. Ricorda che l’IP che inserisci in questo campo è lo stesso che scriverai quando vorrai unirti al server all’interno del gioco.

Connettiti al server e inizia a giocare

Dopo aver configurato tutti i parametri del server di minecraft, Per iniziare a divertirti, devi aprire la scheda corrispondente al server e attendere che il mondo si carichi.

Cosa c’è di più, devi avere Hamachi aperto, poiché se lo chiudi gli altri utenti non avranno accesso al server. Una volta che tutto è attivo e funzionante, puoi connetterti al tuo server inserendo l’indirizzo IPv4 che viene visualizzato nella finestra di Hamachi.

Come creare un server Minecraft gratuito con Bedrock (Windows 10 e console)

Allo stesso modo della Java Edition, anche la Bedrock edition, corrispondente a Windows 10 e console, ti consente di creazione di server gratuiti in Minecraft attraverso una procedura manuale. I passaggi che devono essere eseguiti richiedono un certo tempo, se sei interessato a farlo, devi seguire le istruzioni indicate di seguito:

  • La prima cosa è entrare nel web per scaricare il Software server Minecraft Bedrock.
  • Una volta dentro, devi spuntare la casella di accettazione delle condizioni e premere il pulsante di download per la versione che preferisci.
  • Dopo aver scaricato il file compresso, devi decomprimerlo in una cartella situata sul desktop del computer, che hai generato per il server.
  • Successivamente, devi aprire una finestra di comando con i tasti Windows + R e digitare cmd.exe nella finestra che verrà visualizzata; quindi copiaci il seguente codice, che ti permetterà di giocare sul server creato sul tuo computer: CheckNetIsolation.exe LoopbackExempt –a –p = S-1-15-2-1958404141-86561845-1752920682-3514627264-368642714- 62675701 -733520436
  • Eseguendo questo processo, devi solo inserire il file .exe per far partire il tuo server il suo funzionamento. Potranno entrare anche gli altri utenti che si connettono via LAN al tuo computer.

Per poter giocare su Internet, dovrai aprire le porte allo stesso modo della Java Edition. In questo caso, la porta che devi aprire sul tuo router è 19132 se è IPv4 e 19133 se è IPv6. È essenziale che cambi la sezione lista bianca all’interno del file server.properties in modo che entrino solo quelli che decidi tu. Per ottenere ciò, è necessario inserire gli ID degli utenti che si desidera connettere.

Come creare un server Minecraft gratuito tramite Aternos

Eterno è un servizio online gratuito che permette di creare il tuo server in Minecraft attraverso un processo molto semplice. È un tipo di server consigliato per giocare a circa tre o quattro persone. Per più persone, le prestazioni potrebbero diminuire, quindi sarebbe necessario cercare altre opzioni di pagamento.

Le fasi in cui avviene il processo di creazione del server sono le seguenti:

Processo di registrazione del servizio

La prima fase di questo processo è la registrazione al servizio che verrà utilizzato per creare il server.. Poiché in questo caso verrà utilizzato il servizio Aternos, di seguito è descritto ciascuno dei passaggi per effettuare la registrazione:

  • Il primo passo è entrare nel sito di Aternos.org.
  • Una volta all’interno della pagina principale, scorri un po’ le informazioni e fai clic sul pulsante Prendi il tuo ora.

Come creare un server Minecraft gratuito

  • Ora andrai al login, poiché per avere un server configurato su questo sito è necessario essere registrati. Devi solo fare clic sull’opzione Registrare per ottenere la creazione del tuo account.
  • Il processo di registrazione è semplice e viene eseguito in due passaggi per renderlo più semplice. Per il primo passaggio, devi scegliere un nome utente per registrarti e accettare i due termini mostrati in basso. Quando si ottiene un nome utente gratuito e le autorizzazioni richieste sono state accettate, fare clic sull’opzione Prossimo.
  • Successivamente, devi scegliere una password per accedere all’account. Su questo sito web hai la possibilità di aggiungere un’email al tuo account per recuperarla se dimentichi la password, ma questo non è obbligatorio. Tutto quello che devi fare è inserire la password due volte e fare clic sull’opzione Registrare.
  • Per verificare che tu sia una persona reale, ti verrà mostrato un sistema Captcha. Devi solo completarlo e finirai il processo di registrazione.

Creazione del server sul web e sua attivazione

Al termine del processo di registrazione al sito web dove andrai a creare il server, devi andare nella schermata del centro di controllo, dove è possibile gestire i tuoi server; tuttavia, poiché non l’hai ancora creato, i passaggi che devi seguire sono i seguenti:

  • La prima cosa da fare è premere il pulsante Crea un server.
  • A questo punto, potresti vedere un avviso di raccomandazione sulla necessità di un’e-mail per recuperare il tuo account se dimentichi la password o qualcuno vi accede.
  • Successivamente, devi andare alla schermata di configurazione del server. In esso appariranno un nome e una descrizione generati dal tuo nome utente. Puoi lasciare queste informazioni così come sono o modificarle manualmente, anche se hai la possibilità di modificarle in un secondo momento.
  • In questa schermata, sotto il nome e la descrizione puoi selezionare la versione di Minecraft che desideri utilizzare. Ci sono le opzioni per usare la classica versione Java, o la versione Bedrock, che è quella usata da Windows 10.
  • Dopo aver scelto l’edizione in base alla versione di Minecraft che hai scaricato, per continuare il processo devi cliccare sul pulsante Creare.
  • Ora hai creato il server e se accedi nuovamente al sito web del servizio, potrai vederlo quando effettui il login. Per iniziare ad usarlo, devi solo toccare il server appena creato per inserire i suoi dati.
  • Una volta all’interno dei dati del server, appariranno le informazioni necessarie per accedervi. Tuttavia, in questo momento devi regolare il server e per questo devi premere il pulsante Cominciare Si presenta in verde.
  • A questo punto, dovrai accettare l’EULA di Mojang; cioè, la licenza del software. Quando è stato accettato, il sito richiederà l’accesso alle notifiche del tuo browser per avvisarti quando il server è stato attivato.
  • Quindi, il web impiegherà del tempo per preparare e attivare il server, che sarà in attesa di essere attivato.
  • Dopo alcuni minuti verrà visualizzato un messaggio che informa che il server è già online. Puoi iniziare con il suo utilizzo, anche se devi prendere nota dei dati del server con cui puoi entrare dal gioco.

Va notato che dopo aver creato un server, hai l’opzione di nome Installa il software del server. Con questa opzione è possibile installare diverse versioni di Minecraft, sia quelle che si adattano a plugin e mod sia quelle specifiche versioni numeriche. In questo modo, puoi adattare il gioco ai tuoi interessi.

Avvia il tuo server

L’unica cosa che serve ora è che ti connetti al server da Minecraft. Questo processo può variare a seconda del versione disponibile del gioco, anche se in entrambi i casi ciò che deve essere eseguito è individuare l’opzione per aggiungere un nuovo server esterno e quindi devono essere seguiti i passaggi indicati di seguito:

  • Questa opzione ti indirizzerà a una schermata in cui devi scrivere i dati del server che richiedono, che dipenderanno anche dal tipo di server che hai creato. Sono quei dati che vengono mostrati quando si accede alla scheda del server sul web. In questo caso è necessario inserire il nome del server, l’IP o l’indirizzo e la porta. Questi dati possono essere copiati e incollati dal Web a Minecraft.
  • Una volta fatto, clicca sul pulsante Mantenere in Minecraft e quindi non dovrai scrivere sempre i dati; quindi, nell’elenco dei server, inserisci quello appena creato.
  • Con questi passaggi, sarai in grado di giocare a Minecraft sul tuo server. Quello che dovresti tenere a mente è che Aternos quando rileva che il server non viene utilizzato lo disconnette automaticamente e per riattivarlo dovrai tornare al suo sito web.

Come creare un server Minecraft gratuito usando Minehut

Minehut è un altro servizio online gratuito che ti aiuta creazione di un server Minecraft, la procedura per realizzarlo consiste nel seguire i passaggi di seguito indicati:

  • Il primo passo è andare a Minehut.com e crea un account. Devi solo fare clic sul pulsante situato al centro dello schermo e seguire le istruzioni. Per questo devi avere più di 18 anni.

Come creare un server Minecraft gratuito

  • Una volta creato l’account, apparirà una schermata grigia con il testo Nome del server. Devi scrivere il nome che scegli per il tuo server. Si raccomanda che sia una parola singola e facile da ricordare perché ne avrai bisogno con una certa frequenza. Il nome del tuo server deve essere originale, quindi potresti dover esaminare un paio di nomi prima di trovarne uno disponibile.
  • Per entrare nel server e attivarlo devi premere il pulsante grande Attivare sulla lavagna. Premendolo ti porterà in un’altra schermata, dove dovrai attendere alcuni secondi prima di premere il pulsante blu. Continua.
  • Ora il tuo server sarà online per impostazione predefinita, il che significa che chiunque può unirsi. Per effettuare le regolazioni, scorri verso il basso e vedrai un pannello con le opzioni Visibile e Non visibile. Devi scegliere Non visibile e clicca sull’opzione Aggiornare. D’ora in poi, i giocatori che vorranno unirsi dovranno conoscere l’indirizzo univoco del server.
  • Per unirti al tuo nuovo server, dovrai andare su Minecraft e aprirlo. Vai all’opzione Multigiocatore nel menu principale e selezionare sul pulsante Aggiungi server.
  • A questo punto, ti verrà mostrato un menu che ti permetterà di dare un nome al tuo server. Può essere il nome che vuoi, ma al di sotto di questo, devi inserire l’indirizzo del server. Questo serve per inserire il nome scelto per il server e aggiungere .minehut.gg
  • I server Minehut hanno la necessità di mantenere la larghezza di banda, quindi il tuo server si disconnette quando nessuno sta giocando su di esso. Quando il tuo server è offline e vuoi unirti, ti invierà alla lobby di Minehut, dove potrai riavviare il tuo server.
  • Per unirti al tuo server dalla lobby di Minehut, premi T per aprire la chat, quindi digita / unisciti a {nome server}. Devi aspettare un minuto o due e ripetere il tuo comando, perché il primo avvia il tuo server e il secondo ti manda ad esso. Dopodiché, ti sarai unito al tuo server.
  • Se preferisci che il tuo server sia puro Minecraft normale, puoi saltare questo passaggio, ma devi seguirlo se vuoi davvero personalizzare il tuo server e aggiungere nuove funzionalità usando plugin gratuiti.
  • Per installare plugin su un server Minehut, devi andare sul loro sito Web e accedere al tuo server. Una volta attivato, cerca la scheda Accessori sul menu. Da lì, puoi cercare tra centinaia di componenti aggiuntivi gratuiti, devi solo fare clic su quello che ti interessa e premere su Installare.

conclusione

Come puoi vedere, ci sono diversi modi per l’utente di creare un server Minecraft gratuito, e quindi avere la possibilità di condividere la tua esperienza in questo gioco con i tuoi amici online. Questi metodi si caratterizzano per la loro semplicità di esecuzione, è sufficiente disporre di un computer idoneo e di una buona connessione Internet con velocità sufficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su