DroidJack 2021: come hackerare qualsiasi telefono Android

DroidJack è il nome di un programma in grado di introdurre un Trojan RAT per Android, potendo così prendere il controllo dei dispositivi mobili con questo sistema operativo.

Una volta infettato, potrai avere una semplice interfaccia grafica con cui visualizzare e manipolare le sue caratteristiche (leggere SMS, visualizzare chiamate, accedere a file, accedere a app, attivare il microfono o le fotocamere, ottenere la posizione, ecc.). E lo fa per i dispositivi che si trovano sia sulla LAN stessa che sulla WAN.

Da questo blog non siamo responsabili per l’uso improprio di questa app. Mostriamo il suo utilizzo solo per scopi didattici, poiché attaccare i dispositivi mobili di terze parti è un crimine.

Per iniziare, devi solo avere una squadra con Microsoft Windows, scarica DroidJack (non ha bisogno di installazione una volta decompresso, è un .jar che puoi eseguire facendo doppio clic), essere connesso alla rete e avere due dipendenze installate sul tuo sistema: Microsoft .NET e Java. Con questo avrai tutto per iniziare.

Potrebbe non funzionare in alcuni casi come è necessario Android è 4.4 o successivo, non supporta alcuni paesi, per fare determinate operazioni devi essere rootato, ecc.

Come hackerare un cellulare Android con DroidJack

Per inizia a usare DroidJack, Puoi essere guidato da questo video che ho incluso e prendere come complemento i passaggi descritti nel testo che dettaglio di seguito, nel caso in cui ti perdessi a un certo punto nel video:

scarica droidjack

Una volta scaricato, decompresso ed eseguito il pacchetto, vai al passaggio successivo.

Configura DroidJack

  1. Ora l’app DroidJack si apre con tutti gli strumenti con cui lavorare.
  2. Compila le seguenti informazioni:
    • Nome dell’applicazione: puoi mettere quello che vuoi, non è importante.
    • Nome del file: metti anche quello che preferisci.
    • DNS dinamico: qui è importante inserire il tuo IP, per questo puoi aprire CMD in Windows ed eseguire il comando ipconfig. Verrà visualizzato un campo Indirizzo IPv4, copia e incolla quell’IP in questo campo.
    • Numero di porta: 1337

Ora premi Genera e il Trojan verrà generato nella stessa cartella in cui si trovava il jar. Sarà un file con il nome che hai inserito in Nome file e con estensione .apk.

Configurazione delle porte per ricevere le informazioni

Ora devi aprire le porte in modo da avere la comunicazione, se non sono aperte. Per questo puoi utilizzare sia l’amministratore di rete di Windows che il software firewall o la suite di sicurezza che hai installato.

  1. Nel primo caso, che è il più generico, devi andare su Pannello di controllo > Sicurezza > Firewall di Windows > Configurazione avanzata > Regole di ingresso > Nuova regola > porta.
  2. Lì aggiungi le porte 1334 e 1337 deve essere TCP e UDP. Accetta ed esci.

Droidjack

L’apk generato è il Trojan che dovrebbe infettare il dispositivo vittima. Pertanto, dovresti avere accesso al telefono o chiedere all’utente di sceglierlo e installarlo (se ti fidi e hai l’opzione di fonti sconosciute attiva). Questo è essenziale, poiché senza l’infezione gli altri passaggi saranno inutili …

Invia il Trojan alla vittima

Ora arriva il momento di inviare la nostra creazione al cellulare Android che vogliamo spiare. Per questo:

  1. Da DroidJack vai alla sezione Devices e lì metti la porta 1337 in Port. Quindi fare clic su Ricezione così inizi ad ascoltare.

Se la vittima ha installato l’apk con il Trojan, facendo clic sul pulsante si aprirà una sessione con il computer. Ora il dispositivo apparirà nell’elenco dei dispositivi e sarai in grado di controllarlo, fare quello che vuoi … Devi solo fare clic sul dispositivo nell’elenco con il tasto destro e viene visualizzato un menu in modo che puoi selezionare l’opzione che desideri: spiare i tuoi file, vedere la videocamera, ascoltare al microfono, utilizzare le app, accedere ai contatti, ecc.

fotocamera Droidjack

In effetti, è anche possibile accedere alla tua fotocamera per spiare tutto ciò che fai.

Altre app per spiare:

Torna su