6 app per evitare che il cibo vada sprecato

Lo spreco alimentare è un problema serio e con queste app per evitare che il cibo vada sprecato si cerca di alleviare le conseguenze negative che questo ha per la nostra società. Si calcola che in Spagna si sprecano più di 7 tonnellate di cibo all’anno, classificandosi come il 7° Paese dell’Unione Europea che butta via più cibo. Invece di essere compostato o consegnato a chi ne ha bisogno, quel cibo viene inviato direttamente alle discariche e occupa più spazio di qualsiasi altro tipo di rifiuto.

Inoltre, un altro dato che richiama l’attenzione assicura che ogni cittadino si sbarazzi tra i 95 ei 110 chili di alimenti idonei al consumo ogni anno. Fare la nostra parte per ridurre questi dati può fare la differenza e queste app aiutano a renderlo più semplice.

Ci sono aziende che spediscono prodotti che dovevano essere lanciati direttamente a casa tua e applicazioni che ti consentono di dedicare volontariamente il tuo tempo per trasferire cibo fresco dai negozi alle persone bisognose. Ecco i migliori app per evitare che il cibo venga sprecato.

Troppo bello per andare

Una delle applicazioni più conosciute è Troppo bello per andare. Il suo sviluppo ha una chiara intenzione di ridurre gli sprechi alimentari nella nostra società, nonché di evitare maggiori emissioni di gas nell’atmosfera. Attraverso di essa possiamo comprare cibo e piatti da ristoranti che stanno per andare a male ancora prezzo molto più basso di quanto costa normalmente.

Il suo funzionamento è semplice. Ti registri, cerchi sulla mappa il ristorante più vicino che offre il cibo che ti piace, lo paghi e vai a ritirarlo all’orario indicato. In questo modo puoi trovare cibo fresco o cibo pronto ad un prezzo molto conveniente.

L’app è disponibile su Google Play e App Store.



Felice di mangiarti

Felice di mangiarti

Un altro dei migliori app per evitare che il cibo venga sprecato è Felice di mangiarti. L’operazione è molto simile alla precedente. Ristoranti e negozi offrono tanto cibo che non sono riusciti a vendere o che stanno per scadere almeno a metà prezzo.

Una volta registrato nell’applicazione, scegli il piatto che più ti piace, lo paghi e vieni a ritirarlo all’ora e nel luogo indicati. È un’ottima iniziativa che riduce le emissioni di gas serra, sostiene le imprese locali e aiuta le persone vulnerabili.

Ancora una volta, possiamo trovarlo per Android e iOs.

Komefy

Komefy

Un’altra alternativa per evitare lo spreco alimentare è Komefy. Il suo funzionamento è molto simile al primo. Attraverso l’app supermercati e ristoranti convenzionati possono offrire cibo e pietanze a metà prezzo quando ne rimangono pochi 4/5 giorni alla scadenza.

Devi solo cercare sulla mappa posti nelle vicinanze per vedere che cibo c’è e acquistarlo tramite l’app, viene lasciata una piccola commissione per ogni transazione. Quando vai a ritirarlo devi mostrare il codice che viene generato con l’acquisto per prendere il tuo acquisto.

Disponibile solo per Android.

io non spreco

io non spreco

Un’altra delle migliori app per evitare di sprecare cibo è Non spreco, condivido. È un’iniziativa di Prosalus, una ONG la cui missione è promuovere il rispetto, la protezione e la garanzia dei diritti umani al cibo, alla salute, all’acqua e ai servizi igienico-sanitari.

Questa volta non dovrai comprare molto cibo dai ristoranti ma si tratta di scambia ciò che può essere utilizzato e che ti è avanzato in cucina. Puoi registrarti sia per offrire che per ricevere e devi solo concordare con l’altra persona il luogo e l’ora del ritiro.

Disponibile per Android e iOS.


olio

olio

Questa è un’altra applicazione che funziona in modo simile. È un progetto che cerca di mettere in contatto i quartieri in modo che possano scambiare tra loro il cibo avanzato e quindi evitare sprechi alimentari, e possono anche aiutare chi non si sta divertendo.

Devi solo aggiungere il cibo nell’applicazione o sul sito web se non vuoi scaricare nulla, scegliere con chi vuoi condividere e concordare con quella persona per consegnarlo. È semplice, veloce e gratuito.

sito web


Ekilu

Ekilu

In questo caso abbiamo un’applicazione un po’ diversa da quelle che abbiamo appena menzionato. Insieme a Ekilu Imparerai a sfruttare il tuo cibo per evitare sprechi alimentari e potrai risparmiare di più in ogni carrello.

Devi solo aggiungere gli ingredienti che hai a portata di mano e con i quali non sai cosa cucinare in modo che l’app ti offra ricette semplici e nutrienti. Ti consente anche di tenere traccia dei tuoi pasti e dei piani per controllare e nutrire il tuo corpo e la tua mente.

Puoi scaricarlo su Google Play e in App Store.

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni disponibili in modo che tutti possiamo combattere contro questo flagello. Inoltre, aiuterai altruisticamente altre persone che ne hanno bisogno. Porre fine allo spreco alimentare è più vicino grazie ad app come queste.

Altre app che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su