Come bloccare l’ultima volta su WhatsApp

WhatsApp è una delle piattaforme di messaggistica istantanea più utilizzate al mondo, si è persino posizionata come la più scaricata. È stato caratterizzato dalle sue impostazioni di sicurezza e dall’innovazione per facilitare la comunicazione remota.

Se sei un utente che desidera la privacy e non mostra alcun dato che indichi che sei connesso o l’ora in cui sei entrato in WhatsApp, abbiamo buone notizie. Puoi bloccare l’ultima volta su WhatsApp, grazie alle impostazioni sulla privacy. Proprio come puoi cambiare la data e l’ora in Whatsapp.

Disabilitare la funzione ultimo orario è un’impostazione molto utile ed efficace in modo che le tue connessioni non vengano visualizzate, ma i tuoi contatti potranno notare che hai disattivato il “tempo di connessione”. così blocco l’ultima volta connesso è la soluzione.

Potrai comunque utilizzare l’app, ma gli utenti vedranno solo un tempo di connessione predefinito. Se vuoi sapere come bloccare l’ultima volta in whatsappvi invitiamo a continuare a leggere.

Cosa significa “congelare l’ultima volta”?

Come abbiamo accennato, se vai nella sezione privacy nelle impostazioni di WhatsApp puoi configurare chi può vedere le mie informazioni personali, siano esse l’immagine del profilo, lo stato e l’ultima volta. Questa impostazione lo disabilita, ma non è questo il punto di congelamento.

Se vuoi far credere al tuo partner, ai tuoi genitori o ai tuoi amici che ti sei disconnesso qualche ora fa mentre continui a chattare, devi imparare a come bloccare l’ultima volta su whatsapp. In questo modo, tutti penseranno che l’ultima volta è stata 10 ore fa, mentre sei ancora online.

Pertanto, il congelamento dell’ultima ora visualizzata significa che tutti i contatti che verificano le tue informazioni personali vedranno un timestamp in pausa. In questo modo non solleverai sospetti e manterrai un’opzione privata senza disattivare questa funzione. Ma come è possibile? spieghiamo

Come bloccare l’ultima volta su WhatsApp?

Realizzare blocca l’ora dell’ultima volta connesso a whatsapp, sono necessarie applicazioni ed estensioni di terze parti. Perché l’opzione non è disponibile sulla piattaforma di messaggistica.

blocca l'ultima app di connessione

Puoi scaricare queste applicazioni dai siti Web, sono generalmente APK e file modificati da altri utenti per fornire la personalizzazione a WhatsApp. Uno degli svantaggi di queste applicazioni è che non hanno una versione ufficiale e puoi confonderti con gli aggiornamenti.

Anche così, gli utenti hanno affermato che è fantastico strumento per bloccare l’ultima volta. Una delle applicazioni più nominate è WhatsApp plus e GBWhatsApp che offrono le migliori opzioni per fermare il tempo.

Per avere una vasta gamma di opzioni, presentiamo alcune alternative per bloccare l’ora dell’ultima connessione:

APK GBWhatsApp

Una delle applicazioni che spicca di più è l’APK GBWhatsApp, si è caratterizzato per le sue opzioni di personalizzazione, non solo per l’ultimo tempo di connessione. Invece, aggiungi suonerie, sfondi e nascondi gli stati di connessione.

Questo file con estensione può bloccare l’ultima volta di WhatsApp, facendo pensare ai tuoi contatti che il tuo ultimo messaggio è stato 8 ore fa, mentre sei ancora online. Per scaricare devi solo inserire il nome nel browser e scegliere il sito web che genera fiducia.

blocca l'ultima connessione gbwhatsapp

Ora, i passaggi per bloccare l’ultima volta in WhatsApp sono:

  • Accedi alle impostazioni dell’account
  • Seleziona la sezione privacy
  • Tocca e abilita l’ultimo visto
  • Scegli “nascondi stato linea”

In questo modo ti sarai congelato l’ultima volta nel tuo account GBWhastApp.

Nascondi per WhatsApp

Una seconda applicazione per poter bloccare l’ultimo tempo di connessione di WhatsApp è Hide For WhatsApp. Questo APK è caratterizzato dal connessioni in modalità invisibilein modo che i contatti non siano in grado di conoscere il tempo di connessione.

Cioè, in Nascondi per WhatsApp nascondi ciascuna delle opzioni come: ultima volta e “online” in modo da poter mantenere un profilo privato. Il vantaggio dell’APK è nascosto, rispondere ai messaggi e vedere gli stati senza che nessuno sappia, che hai letto o sei connesso.

A differenza di altre applicazioni, questa è solo un’estensione per WhatsApp, non un’app che simula la piattaforma di messaggistica. Pertanto, è sicuro ed efficiente per gli utenti.

whatspause

Questa terza opzione APK per bloccare l’ultima volta che si è visto su WhatsApp è una delle più potenti. Lo scopo dell’applicazione è bloccare, interrompere o mettere in pausa la visualizzazione e connessioni su WhatsApp.

Tra le funzionalità di questo APK disponibile su Android, spiccano: chattare con un amico senza modificare l’ultima volta che si è connesso, leggere e rispondere senza essere connesso. Quindi, Whatspause ti consente di modificare l’ultima connessione, in modo che mostri i contatti un’ora prima.

WhatsApp

I passaggi per configurare Whatspause sono i seguenti:

  • Scarica e installa l’APK
  • Attiva Whatspause e imposta l’ora dell’ultima connessione
  • Sarai in grado di chattare con il tempo di connessione bloccato
  • Per tornare alla configurazione abituale, non ti resta che disattivare Whatspause.

Questa applicazione è una delle più utili per poterlo fare blocca l’ora dell’ultima volta in whatsapp. Inoltre, mostrerà ai contatti un tempo di connessione che indica che hai del tempo senza essere attivo, evitando di sospettare del tuo partner o della tua famiglia.

Lascia perdere l’ultima volta

Un’ultima proposta per bloccare i tempi di connessione a WhatsApp è Ditch, è un APK gratuito che può essere scaricato liberamente. Consente di disabilitare lo stato “online” e nascondi “l’ultima volta su WhatsApp”.

È una delle app più semplici per eseguire opzioni di privacy, Ditch include solo un pulsante di accensione/spegnimento per aggiungere la modalità invisibile. In questo modo, è l’utente stesso che ha il controllo dell’applicazione per scegliere la configurazione che desidera.

Viene aggiornato periodicamente, per correggere errori e ottimizzare l’applicazione in modo che sia veloce e sicura.

Vale la pena congelare il tempo di WhatsApp?

Se desideri opzioni di personalizzazione, dove i contatti vedono a ultimo tempo di connessione mentre sei ancora connesso o hai solo pochi minuti dopo aver chiuso l’app, vale la pena bloccare la connessione.

Le app citate sono sicure ed efficaci, ma si consiglia di trovare un sito Web da scaricare con recensioni e dall’aspetto affidabile per evitare che i file danneggino il dispositivo. Ci auguriamo che le informazioni presentate ti siano utili.

Torna su